CALCIO A 5 - CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 19: S.CARLO SPORT- OLYMPIC MORBEGNO 5-4

Lunedì, 12 Aprile 2021. Pubblicato in news

TERZA SCONFITTA CONSECUTIVA CON UNA SOLA RETE DI SCARTO PER L'UNDER 19 CHE DOMENICA HA CEDUTO 5 A 4 SUL CAMPO DEL SAN CARLO.
LA POSSIBILITÀ DI AGGUANTARE QUELLO CHE SAREBBE STATO UN PRESTIGIOSO SECONDO POSTO ALLE SPALLE DELLA CAPOLISTA LECCO È COSI SFUMATO, ANCHE SE TUTTAVIA, TALE PIAZZAMENTO NON ERA TRA GLI OBIETTIVI DELLA STAGIONE.

Nel primo tempo chiuso in perfetta parità meglio i bluceleste che però non sono riusciti a concretizzare quanto creato.
A inizio ripresa invece meglio il San Carlo ma nel contesto di una vera e propria bagarre, molti i falli prevalentemente a senso unico con gli ospiti dopo 4 minuti già a quota 4 falli.



FORMAZIONI:

SAN CARLO SPORT: Melchionna, Iamoni, Pregnolato, Colten, Carloni, Nardecchia, Vercesi, Noseda, Zumbo, Curatolo, Cardinali.

OLYMPIC MORBEGNO: Serra, Bono, Squaratti, Loukili, Tresoldi, Sansi, El Backthoui, Moiola, Invernizzi, Secchi, Colombini.

MARCATORI:

SAN CARLO: 2 Zumbo, 1 Pregnolato, 1 Curatolo, 1 Vercesi
OLYMPIC MORBEGNO. 2 Tresoldi, 1 Sansi, 1 El Backthoui.

CRONACA

PRIMO TEMPO
La sblocca il San Carlo, rilancio dalla difesa e Pregnolato segna approfittando di un errore del portiere Serra. Il pareggio morbegnese non tarda ad arrivare, azione da rimessa laterale tiro da fuori area di Sansi che segna la sua seconda rete in campionato con una leggera deviazione di un avversario. Squadre al riposo sull'1 a 1.

SECONDO TEMPO
Rigore per il San Carlo trasformato da Zumbo ed è 2 a 1. Poco dopo espulsione del capitano Squaratti per doppia ammonizione, in inferiorità numerica però i morbegnesi si difendono bene e il risultato resta invariato. L'arbitro concede poi un altro rigore ai padroni di casa susseguentemente ad un fallo subito da un giocatore dell'Olympic Morbegno non sanzionato, il vice allenatore Santi viene allontanato per proteste, Zumbo non sbaglia e si va sul 3 a 1.
A questo punto mister Bondini nel tentativo di accorciare le distanze inserisce il portiere di movimento, El Backthoui ispirato da Tresoldi piazza il pallone all'incrocio.
I milanesi però allungano nuovamente con un tiro libero trasformato da Curatolo e si portano sul 4 a 2.
Subito dopo un rigore viene accordato anche ai morbegnesi, il portiere si oppone al tiro di Tresoldi ma sulla respinta insacca ed è 4 a 3.
Sempre con il portiere di movimento alla ricerca del pareggio Secchi e compagni, ma San Carlo con Vercesi riallunga.
La rete di Tresoldi con una puntata da fuori -traversa e gol- serve solo ad accorciare le distanze, la ricerca del pari nell'ultimo minuto non riesce.
Finale 5 a 4.

Domenica si chiuderà il campionato per l'Olympic Morbegno che sarà impegnata ancora in trasferta sul campo del Futsei Milano che chiude la classifica con soli tre punti conquistati.

Dopo tre sconfitte di fila l'obiettivo sarà portare a termine questo campionato con una bella vittoria come era stato nel match di andata finito 10 a 3

nella foto Loukili
logo olympic morbegno

OLYMPIC MORBEGNO

Via Merizzi 178
23017 Morbegno (SO)
P.iva 00995860145
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Messenger