INIZIO DI STAGIONE POSITIVO PER IL TIRO ALLA FUNE

Domenica, 27 Ottobre 2019. Pubblicato in news

INIZIO IN POSITIVO PER LA DIVISIONE TIRO ALLA FUNE CHE ALLA PRIMA GARA STAGIONALE SI E' PRESENTATA CON LE DUE SQUADRE (OLYMPIC MORBEGNO A E OLYMPIC MORBEGNO B) RAGGIUNGENDO IL 2° E 4° POSTO. UN BUON INIZIO IN VISTA DELLA SFIDA CASALINGA DEL PROSSIMO 17 NOVEMBRE CON LE FINALI DEL TROFEO DELLE REGIONI CHE SI DISPUTERÀ ALLA PALESTRA DI VAI FAEDO A MORBEGNO



Al primo appuntamento stagionale la divisione Tiro alla Fune Olympic Morbegno si è presentata con due squadre. Per un gruppo partito tre anni fa è un ottimo traguardo quello di essere riusciti a plasmare due squadre per partecipare ai numerosi appuntamenti che la FIGEST (federazione italiana giochi e sport tradizionali) propone ogni anno: il trofeo delle regioni, il campionato italiano e la coppa Italia.

Parlando di appuntamenti a carattere nazionale della nuova stagione all’ Olympic Morbegno è stata assegnata dalla federazione l’organizzazione di 2 eventi: il 1° sarà il 17 novembre con la finale del trofeo delle regioni che si svolgerà a Morbegno alla palestra di Via Faedo dove parteciperanno sia la categoria maschile che femminile. Il 2° sarà domenica 26 gennaio, sempre nella palestra di Via Faedo, con la giornata dedicata alla coppa Italia. Due eventi che hanno spronato tutto l’entourage Olympic Morbegno a dare il meglio in fatto organizzativo.

nella foto la presentazione delle squadre lo scorso mese di marzo nella 3° prova del campionato italiano


Nella gara che si è svolta domenica 20 ottobre a Castel Fiorentino in Toscana, valida per la prima giornata del “trofeo delle regioni” è stato un buon inizio di stagione per i ragazzi del tiro alla fune.
Le due squadre partecipanti, Olympic Morbegno A e Olympic Morbegno B, si sono classificate rispettivamente al 2° e al 4° posto su 10 squadre partecipanti.

Il coach Matteo Speziale:
sono molto soddisfatto del risultato ma soprattutto per l’ottimo inserimento dei nuovi ragazzi nel nostro movimento oltre al clima che si è formato in squadra. Abbiamo ancora molto su cui lavorare, sia a livello fisico sia tecnico, ci sarà inoltre da lavorare al meglio per prepararci in vista della prossima tappa di casa, quella del 17 novembre a Morbegno.
Michele Buzzetti (tiratore squadra B):

la gara di domenica è andata un po’ oltre le nostre attese, siamo riusciti a vincere con squadre che sulla carta erano più forti di noi e abbiamo portato a casa un bel risultato, sia con la squadra dei “veterani” che con la nostra squadra di “matricole”. Sulla classifica della giornata abbiamo strappato un secondo e un quarto posto e per questo posso ritenermi più che soddisfatto. Il duro lavoro di questi mesi di preparazione e di allenamenti ci ha permesso di dimostrare il nostro valore e di non farci trovare impreparati. Non vedo l’ora della prossima gara in casa, nel frattempo lavoriamo duro per farci trovare al meglio della forma.

Le 2 squadre partecipanti al trofeo delle regioni
Olympic Morbegno A: Bertarini Carlo, Buzzetti Michele, Colli Cesare, Ihansour Said, Quaini Rudy, Rossi Stefano.
Olympic Morbegno B:
Baraiolo Francesco, Bottani Davide, Bulanti Fabio, Colombo Francesco, Meraviglia Fabio, Ronconi Matteo.
Allenatore: Speziale Matteo.
Dirigenti: Colli Andrea e Rovedatti Angelo

Nelle foto sotto le premiazione della scorso mese di marzo nella 3° prova del campionato italiano: la categoria femminile e le 2 categorie maschili rispettivamente la 680 e 640 kg.






<br>
logo olympic morbegno

OLYMPIC MORBEGNO

Via Merizzi 178
23017 Morbegno (SO)
P.iva 00995860145
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Messenger