TIRO ALLA FUNE/COPPA ITALIA: L’ OLYMPIC MORBEGNO SFIORA IL PODIO

Venerdì, 31 Gennaio 2020. Pubblicato in news

NELLA GARA DI COPPA ITALIA DISPUTATA DOMENICA 26 GENNAIO ALLA PALESTRA DI VIA FAEDO A MORBEGNO L’UNICA SQUADRA DELLA LOMBARDIA PRESENTE , L’OLYMPIC MORBEGNO HA SFIORATO IL PODIO POSIZIONADOSI AL 4° POSTO.
LA GARA E’ STATA VINTA DAI BLACK BULL NERI CHE HANNO AVUTO LA MEGLIO SUI BLACK BULL BIANCHI, AL TERZO GRADINO I BELLATORRES, POI OLYMPIC MORBEGNO E ALIONTI.
NELLA GARA FEMMINILE VITTORIA DELLE BLACK BULL NERE CHE HANNO PRECEDUTO BLACK BULL ROSA, BLACK ROPE E FENICI.


L’allenatore Matteo Speziale:
la gara di coppa Italia (640 kg) è stata per noi un’occasione di rivincita dopo quella di due settimane fa per la medesima categoria di peso nella gara del campionato italiano. Eravamo consapevoli che erano presenti tre squadre molto forti (Black Bull Bianchi, Black Bull Neri e Bellatorres) che ci sono arrivate davanti nella gara precedente. Siamo partiti vincendo agevolmente le due tirate contro gli Alionti per poi scontrarci con i fortissimi Bellatorres, vincendo ambedue le tirate grazie a una condotta di forza ed esperienza tattica che abbiamo maturato da poco. Contro i Black Bull Bianchi e Neri sono state tirate combattute e lunghe dove hanno avuto la meglio gli avversari. Incontrando i Bellatorres nella finale per il terzo/quarto posto eravamo consapevoli come nel girone di poter dire la nostra, ma alla fine hanno avuto la meglio loro, forse grazie anche a una piccola differenza di peso a loro favore causa un cambio dell’ultimo minuto. Abbiamo migliorato sicuramente il risultato della scorsa volta, ma soprattutto si è creato un rapporto di squadra vero dove i ragazzi si motivano e si spronano a vicenda sempre per fare meglio. Questo è fondamentale, soprattutto per i nuovi arrivati sentirsi subito parte di una grande famiglia, è una cosa che ci riempie di soddisfazione.

Il team manager Riccardo Del Nero:
il quarto posto per la nostra squadra locale nella manifestazione di coppa Italia di domenica è un risultato di prestigio. Come nella precedenti occasioni abbiamo notato che alla crescita del movimento corrisponde una crescita di pubblico che viene alle gare, segno positivo per uno sport contrassegnato dallo spirito di squadra che coinvolge e appassiona sempre più il pubblico valtellinese.

Alle premiazioni finali oltre al presidente Olympic Morbegno Aldo Dattomi, il vice Massimo Chistolini, l’assessore allo sport del Comune di Morbegno Franco Marchini e il comandante della stazione carabinieri di Morbegno Antonio Sottile.

I ringraziamenti della S.S.D. Olympic Morbegno vanno, oltre a tutti quelli che si sono adoperati per l’organizzazione, alle istituzioni cha hanno appoggiato l’evento di carattere nazionale (Regione Lombardia - Bim - Comunità Montana Valtellina di Morbegno - Comune di Morbegno) ai numerosi sponsor commerciali, ai volontari del 118 di Morbegno per l’assistenza sul campo gare, ai ragazzi della Proloco di Morbegno che si sono adoperati nell’allestimento e curato il servizio bar e a Channel Morbegno presente con lo speaker di punta Bryan Pace.

Le foto delle premiazioni:
CATEGORIA MASCHILE:

BLACK BULL NERI - 1° POSTO



BLACK BULL BIANCHI - 2° POSTO



BELLATORRES - 3° POSTO



OLYMPIC MORBEGNO - 4° POSTO



ALIONTI - 5° POSTO



CATEGORIA FEMMINILE:

BLACK BULL NERE - 1° POSTO



BLACK BULL ROSA - 2° POSTO


BLACK ROPE - 3° POSTO



FENICI - 4° POSTO

logo olympic morbegno

OLYMPIC MORBEGNO

Via Merizzi 178
23017 Morbegno (SO)
P.iva 00995860145
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Messenger